logo

”GLI EROI DI MONTECASSINO. STORIA DEI POLACCHI CHE LIBERARONO L’ITALIA” LIBRO DI LUCIANO GARIBALDI


Il libro di Luciano Garibaldi dal titolo “Gli Eroi di Montecassino. Storia dei Polacchi che liberarono l’Italia” restituisce alla memoria di tutti un pezzo importantissimo di storia da alcuni dimenticata e ai più sconosciuta.

Questa storia si riferisce agli ultimi due anni della Seconda Guerra Mondiale quando l’Italia, occupata dai nazisti, viene liberata grazie anche all’impegno assolutamente eroico del 2° Corpo d’armata polacco guidato dal generale Wladislaw Anders che dal libro viene raccontato come un uomo di onore, attento ai suoi uomini ma soprattutto agli indifesi, come donne e bambini.

La battaglia di Montecassino rappresenta la più grande e sbagliata battaglia del secondo conflitto mondiale; d’altronde, si sa, non esistono guerre giuste.

L’autore ha dichiarato: “l’ho scritto sia perché i Polacchi ricoprirono un ruolo di grande rilievo già dal Risorgimento, sia per l’emozione grande che provai alla visione del film Katyn […] Non era giusto che noi italiani non tenessimo in conto i centomila soldati polacchi del 2° Corpo d’armata che oggi sono sepolti nei quattro sacrari militari in Italia. Italiani e Polacchi sono due popoli fratelli”.






Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
stopka